Nel castello degli amori di Piero e Sara
il ristorante "Da Maria" con le sua cucina intensa e saporita

Enogastronomia 03 ago 2020



Nuora d'arte - la suocera era Maria Locci, fondatrice del ristorante “Da Maria” a Pierosara di Genga - Gabriella Spitoni ha sviluppato una cucina intensa, saporita, gustosa che lei stessa definisce “casalinga” e rende felice golosi e buongustai.

Gli aromi che accolgono il cliente sul passo della porta, il mattarello in bella vista testimone di una pasta rigorosamente fatta in casa, un menù orgogliosamente ancorato ai prodotti del territorio e che muta inseguendo le stagioni, garantiscono prima ancora dell'assaggio che “Da Maria” si mangia bene. Anzi, molto bene. Ci sono i classici (tagliatelle, gnocchi, ravioli e cappellacci colorati e ripieni), sughi veraci sorprendentemente leggeri, le carni dell'aia e degli allevamenti della zona e, su richiesta, gamberi di fiume e lumache.

Ma è con il tartufo fresco che si diletta e soprattutto con il cinghiale e la coratella d'agnello. Per chiudere, una carta lunga 20 dolci. In sala, il marito Claudio e i figli Gianclaudio e Gabriele garantiscono una bella accoglienza.

Info – Aperto tutti i giorni a pranzo e cena, giovedì giorno di pausa salvo durante il mese di agosto

Ristorante “Da Maria”, Castello di Pierosara, Genga (AN)
073290014